Notti dell’Archeologia

5 luglio 2018 - 13 luglio 2018

 

Dal 1 al 31 luglio tornano le Notti dell’Archeologia, iniziativa promossa dalla Regione Toscana alla sua diciottesima edizione, con aperture serali straordinarie ed eventi nei musei.
Il tema di quest’anno è “Eroi e miti dell’antichità“.

Di seguito il programma degli eventi proposti dal Sistema Museale di Ateneo dell’Università di Pisa in cinque dei suoi musei.

Informazioni

educazione@sma.unipi.it

(+39) 050 2211372 (dal martedì al giovedì dalle 10:00 alle 13:00)

Scarica la locandina

MUSEO DEGLI STRUMENTI DI FISICA

Via Bonanno Pisano 2/B / Via Nicola Pisano 25, 56126 Pisa (area dei Vecchi Macelli)

Lettura e osservazioni scientifiche – giovedì 5 luglio, dalle 21.00 alle 23.00

Le Stelle di Ulisse: Omero e l’Astronomia

Dopo una lettura di brani tratti dai poemi omerici e dalla letteratura classica fatta dall’attrice Maria Valeria Della Mea, seguirà un intervento a due voci in cui un’archeologa (Adele Foresta dell’Associazione Libero Pensiero) e un fisico (Sergio Giudici, direttore del Museo degli Strumenti per la Fisica), confrontando il cielo descritto da Omero con la sky rendition (simulazione del cielo) di Stellarium, tenteranno di tracciare la rotta seguita da Ulisse nel suo ritorno a casa. Sarà poi possibile osservare direttamente gli oggetti celesti, utilizzando i telescopi appositamente predisposti nel giardino della Cittadella Galileiana.

Ingresso gratuito

 

Conferenza – giovedì 12 luglio, dalle 21.00 alle 23.00

Da Mythos a Logos: La pre-storia della Astronomia

Con le pietre e sulla pietra, l’Uomo del neolitico inizia a rappresentare la volta celeste, con i suoi fenomeni, i suoi moti, i suoi cambiamenti; per la necessità di prevedere i tempi e i segnali dell’agricoltura, della vita sociale, della religione, alcuni Uomini, dall’osservazione paziente e attenta del Cielo, cominciano a formare le basi sulle quali altri potranno costruire la Scienza.
Un viaggio attraverso i millenni e i continenti che vuole mettere in luce le numerose e molteplici tracce lasciate da cento popoli nel lento, irregolare ma inesorabile percorso che ha portato dalla rappresentatazione mitologica del firmamento ai primi ragionati modelli cosmologici.

Conferenza del Prof. Marco Maria Massai (Storia della Fisica – Univ. di Pisa) dedicata alla archeo-astronomia.

Ingresso gratuito

 

Note: Entrambi gli eventi sono stati organizzati in collaborazione con l’Associazione Studenti di Fisica e l’Associazione culturale La Nuova Limonaia.

Informazioni 050 2214861

 

GIPSOTECA DI ARTE ANTICA

Piazza S. Paolo All’Orto 20, 56127 Pisa

Apertura straordinaria, sabato 7 luglio dalle ore 21.00 alle 24.00

Notte in Gipsoteca tra eroi e miti classici

La Gipsoteca offre l’opportunità di conoscere la propria collezione di statuaria con un’apertura straordinaria e gratuita in orario notturno, durante la quale potrete ammirare Apollo, Atena, Marsia, Laocoonte e i protagonisti di tanti altri miti greci e romani.

Ingresso gratuito

Informazioni: info.gipsoteca@sma.unipi.it

 

COLLEZIONI EGITTOLOGICHE

Via San Frediano 12, 56126 Pisa

Visite guidate gratuite, giovedì 12 luglio, a partire dalle 21.00

Miti e Dei dell’antico Egitto

Le visite guidate permetteranno di scoprire una delle più ricche e suggestive collezioni di antichità egiziane della Toscana.

Le visite guidate gratuite sono esclusivamente su prenotazione fino al raggiungimento del numero massimo dei posti disponibili (20 persone per visita)

Sono previste due visite guidate:

  • Prima visita: ore 21.00;
  • Seconda visita: ore 22.00.

Per prenotarsi: inviare la propria adesione entro martedì 10 luglio a

educazione@sma.unipi.it

 

MUSEO DI ANATOMIA UMANA “FILIPPO CIVININI”

Scuola Medica, Via Roma 55, 56126 Pisa

Visita guidata gratuita – giovedì 12 luglio, ore 18.30

“A” come Anatomia e Archeologia

La visita guidata permetterà di conoscere non solo le interessanti collezioni di reperti anatomici, ma anche le preziose raccolte archeologiche: oltre alla misteriosa misteriosa mummia egizia con sarcofago, sono conservate le mummie e corredi funerari precolombiani appartenenti alle culture preincaiche Chimù e Chancay (XII XVI sec), raccolti da Carlo Regnoli nella seconda metà dell’800. Testimonianze di carattere funebro-religioso che ci parlano di un vissuto ormai passato.

La visita guidata gratuita è esclusivamente su prenotazione fino al raggiungimento del numero massimo dei posti disponibili (35 persone)

Inizio visita: ore 18.30.

Per prenotarsi: inviare la propria adesione entro martedì 10 luglio a

educazione@sma.unipi.it

 

MUSEO DEGLI STRUMENTI PER IL CALCOLO

Via Bonanno Pisano 2/B / Via Nicola Pisano 25, 56126 Pisa (area dei Vecchi Macelli)

Conferenza, venerdì 13 luglio, ore 18.30

Eroi e miti dell’antichità … nei videogiochi  

I giochi elettronici di avventura sono spesso a fondo storico, con ambientazioni che vanno dalla Grecia classica all’Egitto dei faraoni. Nella serata si parlerà diffusamente dei modi in cui i videogiochi hanno interagito con la storia antica. La visione in azione dei giochi vintage introdurrà poi alla cosiddetta “archeologia informatica” e al suo tentativo di ricostruire le macchine del passato.

Ingresso gratuito

Informazioni

info.msc@sma.unipi.it